Alimenti

Analisi microbiologiche
Durante la produzione di alimenti è necessario per i produttori mantenere l’igiene, prevenire il deterioramento ed evitare che si verifichino contaminazioni. Attraverso l’esecuzione di test microbiologici è possibile mantenere basso il rischio e proteggere la salute e la sicurezza dei consumatori dalla presenza di microrganismi nocivi. Il nostro team di microbiologi verificherà la presenza di microrganismi patogeni e molti altri parametri mediante l’utilizzo delle più moderne tecnologie contenute nei nostri nuovi laboratori.

Analisi di Shelf Life
Per determinare la vita utile del prodotto e per tutelare la  l’immagine del proprio brand, eseguiamo la valutazione della Shelf Life degli alimenti. Inoltre, Ecoprisma esegue il Challenge Test secondo il metodo previsto dalla AFSSA (Agence française de sécurité sanitaire des aliments) ANSES EURL Vers.3 ed indicato dalla Commissione Europea per definire la durata di vita dei prodotti.

 

AnalisiTecniche di provaMetodi di prova
Lieviti/Yeasts, Muffe/Moulds Metodo colturale-conta ISO 21527-1:2008Aggiungi
Lieviti/Yeasts, Muffe/Moulds Metodo colturale-conta ISO 21527-2:2008Aggiungi
Listeria monocytogenes/Listeria monocytogenes Metodo colturale-conta AFNOR UNI 03/05-09/06Aggiungi
Listeria monocytogenes/Listeria monocytogenes Metodo colturale – ricerca AFNOR UNI 03/04-04/05Aggiungi
pH/pH (da 3 a 10 unità pH) Potenziometria MFHPB 03 2014Aggiungi
Stafilococchi coagulasi positivi (Staphylococcus aureus e altre specie)/Coagulase-positive staphylococci (Staphylococcus aureus and other species) Metodo colturale-conta UNI EN ISO 6888-1:2018/EC1:2019Aggiungi
Bacillus cereus presuntivo/Presumptive Bacillus cereus Metodo colturale-conta AFNOR AES 10/10-07/10Aggiungi
Batteri anaerobi solfito riduttori/Sulphite-reducing anaerobic bacteria, Clostridi solfito riduttori/Sulphite-reducing clostridium, Spore di anaerobi solfito riduttori/Spores of sulphite-reducing bacteria Metodo colturale-conta ISO 15213:2003Aggiungi
Batteri lattici mesofili/Mesophilic lactic acid bacteria Metodo colturale-conta ISO 15214:1998Aggiungi
Clostridium perfringens/Clostridium perfringens Metodo colturale-conta ISO 7937:2004Aggiungi
Coliformi/Coliforms Metodo colturale-conta ISO 4832:2006Aggiungi
Enterobacteriaceae/Enterobacteriaceae Metodo colturale-conta UNI EN ISO 21528-2:2017/EC 1:2018Aggiungi
Escherichia coli beta-glucuronidasi positiva/Beta-glucuronidase-positive Escherichia coli Metodo colturale-conta UNI ISO 16649-2:2010Aggiungi
Lieviti a 25°C/Yeasts at 25°C, Muffe a 25°C/Moulds at 25°C Metodo colturale-conta NF V08-059:2002Aggiungi
Microrganismi a 30°C/Microorganisms at 30°C Metodo colturale-conta UNI EN ISO 4833-2:2013/EC1:2014Aggiungi
Microrganismi a 30°C/Microorganisms at 30°C Metodo colturale-conta UNI EN ISO 4833-1:2013Aggiungi
Salmonella spp/Salmonella spp Metodo colturale – ricerca Salmonella spp/Salmonella sppAggiungi
Campylobacter termoresistente/Thermo resistant Campylobacter Metodo colturale-conta AFNOR BRD 07/25-01/14Aggiungi
AS1 – Alimenti solidi – Conta di microorganismi a 30°C UNI EN ISO 4833-1:2013Aggiungi
AS02 – Alimenti solidi – Anaerobi sulfito riduttori ISO 15213:2003Aggiungi
AS3 – Alimenti solidi -Bacillus cereus (presunto) AFNOR AES 10/10-07/10Aggiungi
AS4 – Alimenti solidi – Conta di Listeria monocytogenes AFNOR UNI 03/05-09/06Aggiungi
AS6 – Alimenti solidi – pH MFHPB-3:2014 (escluso par 4)Aggiungi
AS5 – Alimenti solidi – Stafilococchi coagulasi-positivi UNI EN ISO 6888-1:2018/EC1:2019Aggiungi
AS7 – Alimenti solidi – Enterobacteriaceae UNI ISO 21528-2:2017Aggiungi
AS8 – Alimenti solidi – Coliformi totali ISO 4832:2006Aggiungi
AS9 – Alimenti solidi -Escheriachia Coli beta-glucuronidasi positiva UNI ISO 16649-2:2010Aggiungi
AS10 – Alimenti solidi Salmonella spp. AFNOR UNI 03/06 – 12/07Aggiungi
AS13 – Alimenti solidi – Conta Campylobacter spp AFNOR BRD 07/25 – 01/14Aggiungi
AS11 – Alimenti solidi Ricerca di Listeria monocytogenes AFNOR UNI 03/04-04/05Aggiungi
AS12 – Alimenti solidi – Lieviti e muffe NF V08-059:2002Aggiungi
AS14 – Alimenti solidi – Pseudomonas spp. presunta ISO 13720:2010Aggiungi
AS15 – Alimenti solidi – Batteri lattici mesofili ISO 15214:1998Aggiungi
AS17 – Alimenti solidi – Carica microbica in Agar Gelisato MI 300 rev 0 2017Aggiungi
AS16 – Alimenti solidi -Clostridi solfito riduttori ISO 15213:2003Aggiungi
AS18 – Alimenti solidi – Clostridium perfringens UNI EN ISO 7937:2005Aggiungi
AS19 – Alimenti solidi – Enterococchi NMKL n°68 5th Ed 2011Aggiungi
AS20 – Alimenti solidi – Conta Coliformi termotolleranti (Coliformi fecali) NF V08 – 060 2009Aggiungi
AS21 – Alimenti solidi – Nitrati UNI EN 12014-4:2005Aggiungi
AS22 – Alimenti solid Muffe Howard 4%Aggiungi
AS23 – Alimenti solidi allergeni in pcr 920 AGRI 2018 Rev. 3Aggiungi
AS24 – Alimenti solidi Allergene Uovo (LOD=0)Aggiungi
AS25 – Alimenti solidi Attività dell’acqua (Aw) ISO 18787:2017Aggiungi
AS26 – Alimenti solidi Umidità Rapporti ISTISAN 1996/34 pag 7 Met AAggiungi
AS27 – Alimenti solidi Multiresiduale standard UNI EN 15662:2018Aggiungi
AS28 – Alimenti solidi OGM qualitativa – Screening + sistema integrato MAISAggiungi
AS29 – Alimenti solidi Solfiti (espressi come diossido di zolfo-Anidride solforosa) UNI EN 1988-1:1998Aggiungi
AS30 – Alimenti solidi Mercurio EPA 7473 2007Aggiungi
AS31 – Alimenti solidi Cadmio UNI EN 13805:2014 + UNI EN 15763:2010Aggiungi
AS32 – Alimenti solidi Acrilammide UNI EN 16618:2015Aggiungi
AS33 – Alimenti solidi Acidità totale DM 03/02/1989 SO n 51 GU n 168 20/07/1989 Met 15 par 5.;UNI EN 1988-1: 1998Aggiungi
AS34 – Alimenti solidi Proteine 4065 AGRI 2017 Rev.0Aggiungi
AS35 – Alimenti solidi Grassi 847 AGRI 2017 Rev.0Aggiungi
AS36 – Alimenti solidi Istamina 4099 AGRI 2019 Rev.0Aggiungi
AS37 – Alimenti solidi Glutine 4082 AGRI 2019 Rev.0Aggiungi
AS38 – Alimenti solidi Multiresiduale UNI EN 15662:2018Aggiungi
AS39 – Alimenti solidi Micotossine (HPLC)Aggiungi
AS40 – Alimenti solidi – Filth test DM 12/01/1999 SO n 5 GU n 64 18/03/1999 All 1Aggiungi
AS41 – Alimenti solidi – Salmonella spp. su 5 aliquote AFNOR UNI 03/06 – 12/07Aggiungi